ΑΡΙΘΜΟΣ

prometheus_arithmos

(…) Ma ascoltatele, invece, le miserie

dei mortali: bambini li ho trovati,

e io ne ho fatto uomini pensanti, padroni della propria

mente.

…………………………………………………………………………

E poi ho inventato il numero, per loro: idea che è superiore a ogni altra idea.

(Trad. Condello)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Filosofia, Letteratura e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...