Irreggimentare

Corsi e ricorsi, alti e bassi, deflussi e riflussi.

 

Uso di termini vaghi o ambigui, fallacie di composizione, tutta la schiera degli argomenti “ad” (hominem, baculum, populum, verecundiam).

Dilemmi che dilemmi non sono; anzi, nemmeno disgiunzioni.

E le false analogie, le false analogie!

Medicina mentis consigliata: irreggimentazione del pensiero e del linguaggio. A guardarsi attorno, è il momento del cambio di fase: s’ha da mettere fine ai Saturnali della Fantasia e del Discorso Lasco (ma intelligente e creativo, oh quanto “creativo”, soprattutto!).

Proposta: cominciare dalle analogie. Usarle con moderazione e solo se chiaramente definite. Ecco (e non paia un’esagerazione; è anzi solo un esempio, un possibile inizio):

russell_diagramma_commutativo

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Filosofia e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...