In morte di Gianluigi Melega (1935-2014)

Gianluigi Melega, giornalista ed esponente del Partito Radicale (fu per alcuni anni deputato), è morto ieri (12/09/2014).

Il suo nome è per me connesso quasi esclusivamente alla politica. Quasi. Mi piace qui e ora segnalare  un suo articolo su Thomas Mann, dove in particolare scrive de La morte a Venezia: di Tadzio, del “vecchio laidamente truccato da giovane” (ho parlato qualche tempo fa della scena della morte di Aschenbach nel film di Visconti), di libertà artistica e omosessualità e repressione sessuale, di mito e di passaggi epocali.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Letteratura, Letteratura tedesca, Politica/Società, Segnalazioni e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...